Arte e scienza nei tronchi degli alberi

arte e scienza nei tronchi
Per maggiori informazioni:
museoastronomico-ortobotanicodibrera@unimi.it
sito web evento:
http://www.brera.unimi.it/
Le xiloteche storiche dell’Università degli Studi di Milano
Dopo il restauro delle due xiloteche (dal greco collezione di legni) conservate presso l’Università degli Studi di Milano, il Museo Astronomico – Orto Botanico espone le storiche collezioni in una mostra che permetterà al visitatore di avvicinarsi al mondo nascosto dei tronchi degli alberi. Questo sarà possibile tramite l’ausilio di stereomicroscopi che permetteranno di vedere, capire e apprezzare la struttura e la bellezza delle finissime sezioni di fusti di alberi ed arbusti.
Hermann Nordlinger (1818 -1897) e Adriano Fiori (1865 – 1950), sono gli autori delle due originali nonché geniali raccolte di sezioni di legni.
Hermann Nördlinger, professore di Scienze Forestali all’Università di Hohenheim in Germania ha prodotto tra il 1852 e il 1888 una collezione di sezioni di fusti di specie arboree ed arbustive provenienti da tutto il mondo.
Tra il 1905 e il 1927, il medico e botanico Adriano Fiori, pubblicò sul Nuovo Giornale Botanico Italiano, le prime schede che dovevano accompagnare i campioni d’erbario della "Flora Italica Exsiccata", la più grande raccolta italiana di "exsiccata fanerogamici" (fogli di erbario) che fu distribuita a molti Istituti e Musei che a quel tempo, conservavano importanti erbari. La "Xylotomotheca Italiana", nasce come appendice di questo erbario e la sua originalità è la forma di presentazione dei campioni legnosi.
Alla mostra sono associate attività e laboratori di tipo artistico e naturalistico.

Per informazioni contattare Paola Caccia (paola.caccia@unimi.it) allo 02 503 14696/3.
COSA ACCADE?
tipologia: mostra
ambito: storia della scienza
destinatari: tutti
DOVE?
sede:
auletta dell’Orto Botanico di Brera
data:
giovedì 5, venerdì 6 aprile 2012 dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17;
sabato 7 e lunedì 9 orario continuato dalle 10 alle 17
domenica 8 dalle 14 alle 17.
inoltre
Negli stessi orari sarà possibile visitare liberamente l’Orto Botanico di Brera,
il giardino storico istituito da Maria Teresa d’Austria nel 1774.
COME PRENOTO?
pubblico:
Durante i giorni della mostra saranno organizzati dei laboratori didattici, con prenotazione obbligatoria, contributo di 5 euro a persona. Per prenotare telefonare allo 02 503 14696

AVVENTURA DELLA SCIENZA mail: avventuradellascienza@unimi.it - Università degli studi di Milano Via Festa del Perdono 7 20122 Milano - web site created by sebbadesign